When you install WPML and add languages, you will find the flags here to change site language.

La storia degli #hashtag

L’hashtag è un contrassegno (identificato dal simbolo #) che, quando scritto immediatamente alla sinistra di un termine, consente di raggrupparlo all’interno di uno specifico feed.
Sono formati da parole o combinazioni di parole concatenate precedute dal simbolo # (cancelletto), inseriti come commenti alle immagini.

Ad esempio, se su Facebook scrivo un aggiornamento di stato con #vino, il post finirà all’interno di un feed dedicato, consultabile da tutti all’indirizzo https://www.facebook.com/hashtag/vino.
Molto utile su Twitter, per mettere in relazione contenuti simili e persone che parlano degli stessi argomenti; una convenzione che aiuta le community per l’aggiunta di un contesto e metadati ai tweets.
Un hashtag può essere un valido strumento per far trovare il proprio messaggio al network o per creare dei gruppi in funzione di qualche evento.
Ecco come sono nati e qual è stata la loro evoluzione.

hashtags-history-690x1611

thehistoryofthehashtag

 

0